17.11.2022

Cos’è il CDP Climate Disclosure Project?

Il Climate Disclosure Project ranking può aiutarti a diventare un’azienda più sostenibile e attrarre più investitori. Scopri come.
3
minuti
minuto
di lettura

Il CDP o Climate Disclosure Project, come era noto precedentemente, rende più semplice la rendicontazione ambientale. Ecco di cosa si tratta. 

CDP (ex Carbon Disclosure Project) è un'organizzazione indipendente e non commerciale che ha l'obiettivo di fornire in modo trasparente e standardizzato informazioni sugli impatti climatici a investitori, aziende e governi. Attraverso la CDP e i suoi questionari, aziende, città e Paesi comunicano dati e informazioni sul loro impatto ambientale. Tali dati comprendono principalmente le emissioni di gas a effetto serra.

I programmi supportati da CDP sono quattro: Climate Change Program, Water Program, Forests Program e Supply Chain Program, più uno specifico programma dedicato a città e regioni, il Cities, States and Regions Program.

Per ciascun programma sono disponibili dei questionari che l’impresa, città o governo è tenuto a compilare per fornire determinate informazioni. La piattaforma è accessibile indicativamente tra febbraio e giugno di ogni anno. Si va così a creare un database con una base comune di informazioni, che verranno valutate a partire dal mese di luglio e saranno utili per investitori e governi al fine di prendere decisioni strategiche.

La trasmissione dei dati è volontaria: puoi scegliere liberamente se aderire a CDP e se rinnovare il tuo ranking ogni anno. Oltre a una revisione critica, CDP rilascia suggerimenti su come si possa agire in modo ancora più sostenibile, contribuendo a far intraprendere a città e aziende azioni di mitigazione del proprio impatto climatico. Le aziende inoltre ottengono una valutazione (“score”) sulla base delle azioni che hanno intrapreso e dei dati che hanno fornito.

A cosa serve il Climate Disclosure Project ranking

CDP è ampiamente adottato soprattutto dalle grandi aziende a livello globale, tanto che detiene il più grande database sulle emissioni di gas serra aziendali e sulle strategie implementate per contrastare il cambiamento climatico. Da un lato, l'obiettivo di CDP è quello di aumentare la trasparenza riguardo all'impatto ambientale. Dall’altro, gli investitori e i soggetti finanziari prendono sempre più spesso decisioni di investimento e di partnership sulla base dello score CDP ottenuto dalle aziende.

Inviare volontariamente i propri dati all’organizzazione significa infatti investire sulla trasparenza delle comunicazioni. Il passo concreto verso il calcolo, la riduzione e la compensazione delle emissioni di CO₂ aumenta di valore se tale percorso viene comunicato in modo trasparente a clienti, partner e investitori. Inoltre, lo score ottenuto da CDP è utile a

  • identificare le strategie di risparmio sui costi e le opportunità di investimento sia per l'azienda che per i clienti;
  • attrarre gli investitori con report e risultati credibili, che migliorano la fiducia degli stakeholder;
  • mantenere l’azienda al passo con le normative e i requisiti di rendicontazione.

Da dove si comincia per ottenere lo score CDP?

Per cominciare, puoi andare sul sito di CDP. L’organizzazione, con sede nel Regno Unito, in Germania e negli Stati Uniti, propone tre questionari alle aziende che, da tutto il mondo, chiedono di ottenere il proprio punteggio. I questionari riguardano i cambiamenti climatici, la sicurezza idrica e le foreste. Una serie di domande invita le aziende a indicare le azioni intraprese per contrastare il global warming, a calcolare la propria carbon footprint e altri parametri utili a capire l’impatto delle attività produttive sul pianeta

Una volta compilati i questionari, gli analisti di CDP offrono un report dettagliato e un punteggio da assegnare all’azienda (score). L’obiettivo dell’organizzazione infatti è non solo quello di catalogare le realtà virtuose, ma anche di guidarle nella climate journey. La sostenibilità è sempre il fine ultimo, tanto per Climate Disclosure Project quanto per noi di Up2You. 

Incrementare il proprio score CDP con Up2You 

Intraprendere fin da subito un percorso di calcolo, riduzione e compensazione può aiutare la tua azienda a migliorare il suo score CDP, ed essere allineata con gli standard internazionali di rendicontazione della sostenibilità.

Up2You, grazie ai suoi prodotti, può aiutarti a intraprendere una climate journey di valore.
Con Neutral Company è possibile calcolare e compensare le proprie emissioni dirette e indirette attraverso l’acquisto di crediti di carbonio da progetti certificati.
Attraverso PlaNet è invece possibile portare il tema della sostenibilità in azienda, educando i dipendenti in modo divertente a compiere azioni sostenibili nella propria quotidianità.

I modi di migliorare il proprio rating CDP sono tanti, contattaci per scoprire qual è il più adeguato per la tua azienda!